Lentezza inutile

Direi che questo è il momento della giornata che preferisco in tempi di isolamento. Ho fatto colazione, poca perché sono a dieta, mi sono lavata, vestita e mi siedo sulla poltrona più vicina alla portafinestra per godere del tepore del sole, che al mattino entra impertinente da questa parte. E’ un altro lunedì ma potrebbeContinua a leggere “Lentezza inutile”

L’umanità avrà la sorte che saprà meritarsi (A. Einsten)

Finirà la pandemia come finiscono tutte le catastrofi, umane o naturali che esse siano. Chissà però se il mondo sarà lo stesso e se gli essere umani modificheranno il loro modo di vivere. Ci vuole tanta forza a vedere dottori e infermieri stremati, a scorrere le liste dei morti ogni giorni; cadaveri che non hannoContinua a leggere “L’umanità avrà la sorte che saprà meritarsi (A. Einsten)”

Giorno sette di questo strano film

La trama è sorprendente, i protagonisti sono molto bravi e profondi, il pubblico partecipe e gli effetti speciali grandiosi, i registi si alternano con alterna efficacia. Usciamo di casa con le mascherine e i guanti, camminiamo rasente ai muri ed evitiamo accuratamente di incrociare qualcuno; teniamo stretta in tasca la nostra autocertificazione e nell’altra laContinua a leggere “Giorno sette di questo strano film”

Giorno 5 e tutto va bene, non proprio tutto

Pensando a quest’anno mi ero prefigurata tanti scenari, nella mia vita zingara e in equilibrio precario, tra lavoretti da pochi giorni e il conto alla rovescia su quando resteremo senza casa e invece la vita come sempre ha rovesciato il tavolo e confuso le carte, così ci troviamo chiusi nelle nostre case e con tutteContinua a leggere “Giorno 5 e tutto va bene, non proprio tutto”

Giorno 4

E’ arrivato il virus e ci ha chiuso in casa, lasciando fuori le nostre vite frettolose. La situazione è andata oltre le nostre fantasie fantascientifiche perché gli eroi che salveranno il mondo non hanno tute spaziali, armi galattiche o navicelle che viaggiano alla velocità della luce. I nostri eroi hanno dei camici bianchi o azzurri,Continua a leggere “Giorno 4”

Libere riflessioni di un mattino

Mi alzo presto al mattino. Non posso farci niente, è un’abitudine difficile da sradicare, così la sera mi ritrovo incapace di guardare un film, perché crollo letteralmente dal sonno e alle sei del mattino sono puntualmente sveglia, senza necessità appunto di mettere la sveglia. In questi giorni di quotidianità così inusuale mi è caduto spessoContinua a leggere “Libere riflessioni di un mattino”